Pristine Hulalà keyboard_arrow_right Tutte le ricette keyboard_arrow_right Ciocco lampo

Ciocco lampo

con Pristine Hulalà Classic e Pristine Hulalà Platinum

A cura di Marco Battaglia

Pasticcere professionista della pasticceria “Marlà” di Milano

Ingredienti

add remove
Pan di Spagna
  • Uova g 300
  • Tuorli g 150
  • Zucchero g 280
  • Baccello di vaniglia 1
  • Farina bianca g 280
add remove
Bagna alla vaniglia
  • Acqua g 300
  • Zucchero g 200
  • Liquore alla vaniglia g 50
add remove
Crema pasticcera
  • Latte g 500
  • Scorza di limone g 2
  • Baccello di vaniglia ½
  • Amido di riso g 20
  • Amido di mais g 20
  • Zucchero g 120
  • Tuorli g 150
add remove
Mousse al cioccolato bianco
  • Crema pasticcera g 330
  • Cioccolato bianco g 280
  • Baccello di vaniglia 1
  • Gelatina g 3
  • Acqua g 15
  • Pristine Hulalà Classic g 550
add remove
Gelatina al lampone
  • Purea di lamponi g 200
  • Zucchero g 40
  • Gelatina in polvere g 7
  • Acqua g 35
add remove
Assemblaggio
  • Pristine Hulalà Platinum QB

Preparazione

  1. Pan di Spagna
    Versare all'interno di una planetaria munita con frusta le uova e i tuorli, lo zucchero e la polpa della vaniglia. Quando il tutto sarà montato, incorporare a pioggia la farina setacciata. Versare il pan di Spagna all'interno di un anello di acciaio del diametro di 18 cm e cuocere a 180°C per circa 25 minuti.
  2. Bagna alla vaniglia
    Portare acqua e zucchero a bollore spegnere e unire il liquore alla vaniglia.
  3. Crema pasticcera
    Portare a bollore il latte con la scorza di limone e il baccello di vaniglia privato della polpa, che verrà aggiunta in seguito. A parte mescolare l'amido di riso, quello di mais, lo zucchero, i tuorli e la polpa di vaniglia. Quando il latte arriverà bollore, filtrare e versare nella miscela di zuccheri e tuorli, tornare sul fuoco e cuocere alla temperatura di 82°C.
  4. Mousse al cioccolato bianco
    Scaldare a 30°C la crema pasticcera, incorporare la polpa della vaniglia, il cioccolato bianco a 45°C, quindi mixare con un frullatore a immersione per un minuto. Aggiungere la gelatina precedentemente reidratata. Infine, incorporare Hulalà Classic semimontata.
  5. Gelatina al lampone 
    Scaldare la purea di lamponi con lo zucchero a circa 30°C, incorporare la gelatina precedentemente reidratata e sciolta, miscelare bene e colare all'interno di un anello di acciaio del diametro di 16 cm. Abbattere.
  6. Assemblaggio
    Ricavare due fette dal pan di Spagna, inserire un primo strato di pan di Spagna all'interno di un anello di acciaio, inzuppare con la bagna. Colare per metà la mousse, inserire la gelatina e infine l’altra metà della mousse. Abbattere. Lisciare e coprire la torta con Hulalà Platinum, guarnire inoltre con lamponi e riccioli di cioccolato bianco.

Curiosità e suggerimenti

Questa particolare applicazione vede la Hulalà Platinum grande protagonista per la decorazione. Questa crema vegetale è il prodotto della gamma che meglio si presta alla realizzazione di decorazioni sofisticate e di lunga durata. Ideale per la realizzazione di torte da matrimonio e cerimonia in genere, Hulalà Platinum si distingue anche per il suo gusto e per il colore bianco e brillante. Il prodotto finito può essere congelato e decongelato senza alcun problema di crepe o rottura della superficie.